Via Principessa Jolanda

Sassari – 2016 / 2017

L’intervento è stato effettuato su una palazzina di via Principessa Jolanda a Sassari, a causa di una infiltrazione di acqua.

Il progetto era nato inizialmente come restauro generale dell’edificio, ma il lavoro si è principalmente concentrato sul tetto, mentre sulla facciata si è intervenuti con un’integrazione sulle lacune degli intonaci. Il Tetto è stato rifatto con materiali naturali.

I materiali che utilizziamo regalano maggiore comfort, un ritorno estetico, funzionale e sicuramente ambientale.

Tra i materiali sono stati utilizzati per la struttura di travi e tavolato il legno di abete, il sughero per la coibentazione, l’intervento ha previsto la ventilazione sotto il manto di tegole marsigliesi presenti antecedentemente all’intervento. Tra gli altri materiali e prodotti utilizzati il telo freno vapore posizionato tra il tavolato e lo strato isolante di sughero, un ulteriore telo altamente traspirante proteggere l’isolante dalla camera di ventilazione.

Riposizionando le tegole marsigliesi originarie il tetto a falde ha mantenuto l’estetica originaria.