Progetto di riqualificazione di un manufatto
in stato di degrado

Pula – 2021

 

L’intervento riguarda il risanamento, il recupero strutturale e la riqualificazione del fabbricato, attualmente in stato di degrado, di pertinenza del compendio ittico “Su stangioni S. Efisio“ nel territorio comunale di Pula. Il progetto prevede interventi, che senza aumentare le volumetrie originarie del manufatto, si armonizzano architettonicamente con gli edifici circostanti ed il paesaggio naturale accrescendo il decoro paesaggistico del luogo, garantendo il rispetto delle norme igienico sanitarie della produzione ittica e migliorando il benessere lavorativo degli operatori della pesca. Il progetto tra gli interventi prevede: la realizzazione di intonaci, per l’intero intervento di recupero architettonico, con miscele di malta composta da aggreganti naturali, calce idraulica e coccio pesto ottenuto da cotto sardo macinato; e la realizzazione di un orto aromatico salmastro verticale con l’obiettivo di conservare e promuovere le specie vegetali autoctone presenti nel compendio.

Photo gallery