Giardini Villa Pasquini

Macomer – 2008 / 2009

La villa giardino di fine 800 che ospitava la residenza di banchieri livornesi , si prestava anche come sede della banca utilizzata spesso anche per attività comunali. La richiesta di intervento è stata necessaria per poter sistemare alcune parti della villa, come ad esempio il giardino, che all’epoca si presentava totalmente abbandonato e mal frequentato. La villa era inaccessibile al pubblico perché le piante creavano una barriera verso la città.

Interventi: l’intervento principale si è concentrato sull’ eliminazione delle piante che chiudevano la villa alla città’, in alcuni punti sono state abbattute piante e sono state rifatte le aiuole. Inoltre, sono stati aggiunti percorsi, e stato rifatto il prato, messo a norma sia l’impianto di irrigazione che il pozzo, per poter attingere all’acqua della villa. Poiché la villa ospita un centro anziani è stato inserito un campo bocciofilo con il relativo impianto illuminazione.