Chiesa Campestre di San Maurizio

Ittiri – 2011 / 2013

Chiesa cinquecentesca in pietra calcarea, eretta nell’agro di Ochila, a 7 chilometri da Ittiri.

Interventi: L’intervento, su committenza del Comune di Ittiri, e svolto in collaborazione con l’Università Sapienza di Roma, ha avuto per oggetto il restauro di molte parti della chiesetta, che soffriva di infiltrazioni d’acqua a carattere ascendente e discendente.

Il tetto in legno è stato completamento rifatto: l’originale aggettante è stato ricostruito con travi in castagno e coibentato con sughero. Per l’estradosso della volta si è utilizzato malta con cocciopesto.

In sostituzione dei pluviali è stata recuperata la cappuccina originaria per assolvere alla funzione di far cadere le acque lontano dalla parete e far defluire le acque nel sistema drenante realizzato sul perimetro esterno della chiesa. Rifatti con materiali e colori naturali anche gli intonaci esterni ed interni.

Per consultare la pubblicazione scientifica clicca qui

Per visitare la pagina Facebook del progetto clicca qui